Cerca, scegli e prenota

Noleggia l'automobile a Malaga o Barcellona in soli 2 minuti

Settimana Santa a Malaga

La Pasqua a Malaga è una delle feste tradizionali più importanti di Malaga, in quanto vi è una grande cultura cofrade da parte della gente del posto ed è una grande attrazione turistica per i visitatori. Inoltre, è uno dei più grandi dell'Andalusia e della Spagna poiché, tranne il sabato, il resto della giornata più di sei confraternite si aggirano per le strade della capitale di Malaga.


Origine della Settimana Santa a Malaga

L'origine della Settimana Santa a Malaga risale alla conquista di Malaga da parte dei Re Cattolici quando, dopo secoli di tradizione musulmana, volevano ristabilire il cristianesimo come religione nella città. Cominciarono così a nascere nuove parrocchie ei sacerdoti, per favorire la conversione degli abitanti della città, iniziarono a promuovere il culto delle immagini.

Fonte: Pixabay

Da secoli il modo di celebrarlo è cambiato in funzione del periodo storico e, se c'è una cosa che oggi spicca, è per la grande varietà di immagini, stili scultorei, modi di processione o anche il modo di viverlo; E se si può dire qualcosa sulla Settimana Santa a Malaga , è che ha un'essenza più culturale che religiosa.


Principali processioni della Settimana Santa a Malaga

il prigioniero

Nonostante sia il più austero dei troni (come viene chiamata ciascuna delle immagini), questa figura di Cristo incatenato con un grande mantello di tunica bianca, sembra camminare nella notte del lunedì santo a Malaga. Inoltre, è quello che accumula più devoti e penitenti.

Artisti nazionali e internazionali sono passati per questa sala da concerto di Malaga , come: Miss Cafeína, Kakkmaddafakka, Luis Fonsi, Nicky Jam e Pendulum, tra molti altri. Paris 15 è diventato un punto d'incontro per gli amanti della musica dal vivo a Malaga.

 

la legione

È senza dubbio quello che genera la più grande aspettativa poiché, accompagnando il Cristo della Buona Morte, il gruppo di soldati di La Legion sta facendo un'esibizione con le loro armi e cantando la famosa canzone "Lo sposo della morte". Inoltre, sia il suo sbarco nel porto di Malaga che il trasferimento di Cristo sono un autentico spettacolo della Settimana Santa di Malaga che viene persino trasmesso in televisione.

Fonte: Pixabay

 

Servito

Questa figura simboleggia il dolore della Vergine Maria dopo la morte di suo figlio e per questo, mentre attraversa le strade di Malaga il Venerdì Santo, tutte le luci si spengono. L'atmosfera cupa e silenziosa che si genera è impressionante e, quindi, vi consigliamo di attendere fino alla sua partenza a mezzanotte per vederlo.

 

Rugiada

La leggenda narra che al tempo della Seconda Repubblica, quando i conventi furono bruciati, gli abitanti del quartiere Victoria devoti a questa immagine la mimetizzarono in un negozio di spose, come se fosse un manichino. Da allora è conosciuta come la Sposa di Malaga e sia le decorazioni floreali che l'abito di questa vergine sono bianchi.

Il suo giro per le strade di Malaga si svolge il Martedì Santo, ma se vuoi vederlo devi tenere a mente che è una delle confraternite della Settimana Santa di Malaga che prima esci e chiudi.

Fonte: Google Immagini

 

Il ricco

La partenza di Cristo del Rico il mercoledì santo suppone il perdono di un prigioniero, come indica la tradizione. Ma non preoccupatevi, si tratta sempre di persone che hanno commesso reati minori e la loro condanna termina tra un paio di mesi al massimo.

 

La Pollinica

È tradizionalmente conosciuta come la confraternita dei bambini, poiché la maggior parte dei Nazareni che vi sfilano sono bambini. È il primo ad essere rilasciato la Domenica delle Palme, quindi è l'apertura della Settimana Santa a Malaga .

Fonte: Pixabay

 

Zamarrilla

Come nel caso di El Rocío, questa confraternita è nota per la sua leggenda. Questo racconto che il bandito Juan Zamarrilla nascose sotto la gonna della Vergine per evitare altri banditi che cercassero di ucciderlo. Quando non lo scoprirono, inchiodò una rosa bianca al petto della figura come ringraziamento e divenne rossa.

In linea con questa leggenda, l'immagine di questa vergine processione ogni Giovedì Santo con una rosa e un pugnale conficcato nel petto.

 

La speranza

In generale, è una delle immagini più venerate di tutta l'Andalusia, ma a Malaga si distingue perché dopo il passaggio del trono viene distribuito il rosmarino benedetto che i più fedeli conservano per portare loro fortuna.

Queste processioni sono le più importanti della Settimana Santa a Malaga , ma praticamente tutte hanno il loro fascino e qualcosa che le differenzia. Pertanto, se sei abbastanza fortunato da visitare la città allo stesso tempo, assicurati di andare alla Settimana Santa a Malaga e goditela.

E se vuoi completare il tuo piano, assicurati di visitare la nostra Guida di Malaga , con informazioni, monumenti, piani, ecc. Per completare il tuo viaggio nella capitale della Costa del Sol.